Ti trovi in:

Home » La Comunità » La Comunità informa » Detrazione fiscale delle spese sostenute per la mensa scolastica nell'anno 2016

Detrazione fiscale delle spese sostenute per la mensa scolastica nell'anno 2016

di Mercoledì, 22 Febbraio 2017
Immagine decorativa

RICHIESTA CERTIFICAZIONE SPESE SOSTENUTE NELL’ANNO 2016 RELATIVE AL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE

Data di inizio pubblicazione 22/02/2017
Data di archiviazione 30/09/2017

Gli interessati a portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi le spese sostenute per il servizio di ristorazione scolastica relative ai propri figli frequentanti le scuole primarie/secondarie di primo grado/secondarie di secondo grado e formazione professionale possono chiedere la documentazione relativa ai versamenti effettuati nell'anno solare 2016 (come previsto dalla Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 3/E del 02/03/2016 e successivi chiarimenti della circolare n. 18 del 06/05/2016).

La Legge di stabilità 2017 ha potenziato la detrazione IRPEF del 19% (lett. e-bis dell'art. 15 co. 1 del TUIR) per un importo massimo di  € 564,00 a figlio (il beneficio fiscale, per ogni singolo alunno o studente, potrà arrivare fino a € 107,16).

I genitori degli alunni/studenti iscritti alle scuole paritarie possono portare in detrazione, in luogo delle spese per la mensa scolastica, le spese sostenute per tasse di iscrizione e retta di frequenza, considerato che l’importo detraibile annuale massimo è di € 564,00 a figlio.

La richiesta della certificazione spese mensa sarà disponibile a partire dal 1 marzo 2017.

Solo per i residenti del Comune di Trento sarà previsto  l’accesso in autonomia a tutti i detentori di CPS attiva (Carta Provinciale Servizi attiva): ossia, i residenti dovranno quindi accedere all’applicativo del Comune di Trento  da casa  o presso una postazione che sarà presente presso il Servizio Servizi  Infanzia  Istruzione e Sport, Via Alfieri 6, Trento. Per ulteriori informazioni consultare il sito istituzionale del Comune di Trento www.comune.trento.it

Gli utenti residenti nei Comuni della Comunità della Valle dei Laghi e i residenti nelle altre Comunità che non appartengono alla Gestione Associata, dovranno  scaricare il modulo di richiesta da inviare all'indirizzo e-mail detrazionibuonimensa@gmail.com con allegato il documento d’identità del richiedente.

Gli utenti residenti nei Comuni delle Comunità Valle di Cembra, Paganella, Rotaliana-Königsberg, dovranno far riferimento alle proprie Comunità con le modalità indicate sui rispettivi siti istituzionali: www.comunita.valledicembra.tn.itwww.comunitarotaliana.tn.it;  www.comunita.paganella.tn.it;

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria

Svolge i compiti d'ufficio, coordinamento e segreteria per la Comunità dell'altopiano.