Presentazione

Immagine decorativa

Il Servizio riguarda gli interventi per la tutela paesaggistico ambientale, comprese le autorizzazioni in sanatoria, gli interventi all'interno dei parchi provinciali, le strade forestali e comunali, gli interventi che interessano beni ambientali, i pannelli solari e fotovoltaici, nuove linee elettriche o sostituzione delle esistenti, pareri per la sanatoria di opere abusive. 

Il tema della tutela del paesaggio è affidato alla Commissione per la Pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunità (CPC) che:

  • rilascia tutte le autorizzazioni in materia di paesaggio (art. 68, L.P. 1/2008) , con esclusione di quelle attribuite alla CUP, al Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio (art. 71, L.P. 1/2008) e ai Sindaci (art. 74, L.P. 1/2008) .

In particolare assume le competenze su:

  • interventi prima attribuiti alla Commissione comprensoriale per la tutela paesaggistico ambientale, comprese le autorizzazioni in sanatoria 
  • interventi all'interno di parchi provinciali
  • strade forestali e comunali (la CUP rimane competente soltanto per quelle statali e provinciali)
  • interventi che interessano beni ambientali 
  • i pannelli solari e fotovoltaici, secondo quanto stabilito dal Capo VIII del regolamento di attuazione della legge urbanistica 
  • nuove linee elettriche o sostituzione di quelle esistenti di potenza inferiore ai 30.000 volt (quelle superiori ai 30.000 volt sono di competenza della CUP) 
  • pareri per la sanatoria di opere abusive.